Utilizziamo cookies per migliorare l'esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione ne accetti l'utilizzo.
 Accetto  Informazioni per la gestione dei cookies
 

STORYTELLING MANAGEMENT



Le organizzazioni hanno bisogno di comunicare per esistere e per orientare il proprio futuro. Attraverso la comunicazione si crea Identity, essendo i sistemi di impresa delle comunità umane basate su discorsi umani che parlano di problemi umani (R. Levine – C. Locke).
Chi non presidia la dimensione narrativa non conosce e non controlla l’azienda. Governare la narrazione significa per il management diventare “stratega mediatico”, acquisendo le competenze che stanno a fondamento di una comunicazione capace di generare consenso, aggregazione e allineamento. Lo storytelling mette in evidenza che ogni cultura umana è caratterizzata da schemi narrativi profondi – archetipi – che agiscono come propulsori positivi di significati poiché esprimono un meccanismo biologicamente condiviso. Ciò significa che gli interlocutori sono maggiormente coinvolti e impressionati dal contenuto della comunicazione allorché questo è strutturato e proposto seguendo la logica e le regole dello schema narrativo.

Il percorso formativo in Storytelling management sviluppa contenuti tematici capaci di rendere immediatamente operativa questa modalità gestionale e metodologica della comunicazione, proponendo un programma di apprendimento focalizzato sulle connesse tecniche di storytelling, con l’obiettivo di consentire una immediata sperimentazione dei contenuti. Le tematiche delle unità formative hanno ad oggetto la relazione tra azienda e pubblico interno ed esterno.

Verso il pubblico interno apprendere la disciplina dello storytelling serve principalmente a migliorare l’efficacia della comunicazione per
  • Informare su politiche e nuovi progetti di lavoro
  • Motivare al cambiamento e al teamwork
  • Orientare all’adozione condivisa di determinate modalità di comportamento derivanti da nuove modalità di lavoro – processi - o da adempimenti previsti, ad esempio, per l’attuazione di sistemi lean system
  • Promuovere e persuadere in azioni di marketing interno
  • Verso il pubblico esterno l’apprendimento serve al miglioramento della comunicazione per
  • Promuovere l’immagine del brand, dei prodotti e dei servizi
  • Persuadere all’acquisto sapendo enfatizzare il contenuto emozionale e di valori ideali di prodotti e servizi
  • Coinvolgere i clienti in una esperienza di consumo creando identificazione con il brand e la sua storia
  • Ciascun intervento di Storytelling management presuppone un’accurata analisi dei fabbisogni, al fine di definire e condividere, obbiettivi di apprendimento, destinatari, contenuti, e tempi dell’azione formativa, nonché le modalità per la misurazione dei risultati di apprendimento attesi.
     




    Officine Piero Camerone

    Piero Camerone
    P.I. 08079870013
    Privacy Policy
    Credits : Studio Proxima