Utilizziamo cookies per migliorare l'esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione ne accetti l'utilizzo.
 Accetto  Informazioni per la gestione dei cookies
 

STORYTELLING LIFE



La metodologia dello Storytelling life serve a sviluppare le competenze di tipo relazionale e comunicativo nonché un’insieme di abilità cognitive che sono alla base dei percorsi di definizione o ridefinizione della visione di futuro personale, quali la capacità di progettarsi, di compiere scelte, di costruire un progetto di vita professionale o personale, traducendo i desideri in azioni specifiche di sviluppo. Guida la ricerca degli apprendimenti la struttura dello schema narrativo, che diventa lo strumento di uno straordinario viaggio di scoperta del sé nella sua dimensione personale e nelle interazioni con gli altri e con il mondo.

Datemi una barca, disse […] E voi, a che scopo volete una barca, si può sapere […] Per andare alla ricerca dell’isola sconosciuta, rispose l’uomo. Che isola sconosciuta, domandò il re con un sorriso malcelato, quasi avesse davanti a sé un matto da legare, di quelli che hanno la mania delle navigazioni, e che non è bene contrariare fin da subito. L’isola sconosciuta, ripeté l’uomo. Sciocchezze, isole sconosciute non ce ne sono più. Chi ve l’ha detto, re, che isole sconosciute non ce ne sono più. Sono tutte sulle carte. Sulle carte geografiche ci sono soltanto le isole conosciute.
Tratto da “ Il racconto dell'isola sconosciuta” di José Saramago.


Storytelling life è un viaggio, una esplorazione di ricerca e crescita personale. Il racconto diventa una metafora che serve a parlare di noi, un processo cognitivo attraverso il quale strutturiamo l’esperienza dando ordine agli eventi al fine di rendere possibile la condivisione con gli altri dei nostri signifcati. Una prospettiva nuova della comunicazione e delle relazioni interpersonali. Il programma formativo si articola su due piani di apprendimento interconnessi.
  • Tecniche di comunicazione efficace
  • Tecniche di narrazione dell’esperienza
  • L’obiettivo di sintesi è costituito da un lato dall’acquisizione di competenze inerenti le modalità tecniche che rendono una comunicazione maggiormente efficace, e dall’altro dalla rilettura dell’esperienza personale, secondo la tecnica dello schema narrativo dello storytelling, individuando nuovi elementi interpretativi per l’orientamento dei processi motivazionali e di sviluppo personale. L’attività prevede una preliminare rilevazione del fabbisogno formativo, finalizzata a definire gli obiettivi personalizzati dell’intervento, il taglio operativo dei contenuti tematici e la tipologia degli indicatori per la misurazione dei risultati attesi.

    Officine Piero Camerone

    Piero Camerone
    P.I. 08079870013
    Privacy Policy
    Credits : Studio Proxima