Utilizziamo cookies per migliorare l'esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione ne accetti l'utilizzo.
 Accetto  Informazioni per la gestione dei cookies
 
VISIONE DI UNO SPROVVEDUTO

"Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare fino a quando arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa” (A. Einstein). Questo essere sprovveduti vuol dire guardare alle cose con la voglia di rinnovare costantemente la percezione dell’orizzonte che separa l’idea del possibile dall’impossibile. Come in un viaggio fantastico, esploratori per passione e vocazione. "Viviamo un momento della storia in cui il cambiamento è talmente rapido che iniziamo a percepire il presente solamente quando sta per diventare passato” (Ronald Laing). Si ha dunque la necessità di rinnovare la concezione stessa del cambiamento, non più evento straordinario bensì espressione di un modo d’essere e di affrontare il futuro. Ecco, credo che il cambiamento per le aziende sia questo, un divenire progressivo alla ricerca di quel quid che possa fare la differenza. È questa idea che mi fa credere alla possibilità di cooperare nella costruzione di una concezione diversa del lavoro per cambiare veramente la vita, dove le aziende sono luoghi di incontro, scambio ed integrazione del sapere professionale per la produzione di innovazione continua, crescita professionale e sviluppo. Credo in attività di formazione che sappiano guidare i percorsi di cambiamento con autonomia di proposta e responsabilità d’azione, progettando, erogando e misurando l’efficacia degli interventi formativi in coerenza con le reali necessità delle organizzazioni.

Credo nella passione e nella creatività per caratterizzare il ruolo della consulenza e della formazione quale istanza avanzata dell’innovazione, un ruolo che perciò stesso si colloca al servizio ma davanti alle aziende, al fine di tracciare la rotta dell’evoluzione organizzativa con coraggio di intenti e di proposte. Esploratori per passione e vocazione su questo mare inventato, in certe notti chiare d’estate lumi, lontano lontano, sembrano chiamare…
Piero Camerone
P.I. 08079870013
Credits : Studio Proxima